Idee

Terremoti, guerre e attacchi informatici: cosa possiamo fare quando Internet non funziona

Le reti mesh consentono di creare un’infrastruttura di comunicazione affidabile ed economica, per questo vengono create ad hoc nelle situazioni di crisi. Un modello da rivalutare?

di Arturo Di Corinto
News

L’Internet of Things non rispetta la privacy di utenti e consumatori, allarme del Garante Privacy

Secondo 26 autorità garanti della privacy il 60% dei dispositivi smart che indossiamo o teniamo in casa come tv e braccialetti possono essere manipolati insieme ai loro dati

di Redazione
News

Kaspersky Lab lancia Talent Lab, una competizione internazionale per formare universitari e giovani professionisti

Dopo Ibm, Intel ed NTT DATA, anche l’azienda russa ha deciso di impegnarsi per affrontare lo skill shortage nel settore della cybersecurity con un contest

di Redazione
software & App

Whisper, la startup dei commenti anonimi, è pronta a un nuovo round di investimenti

L’azienda di Los Angeles che offre l’anonimato via app a chi vuole parlare liberamente di soldi, sesso e religione, riceverà nuova liquidità per migliorare i suoi servizi

di Arturo Di Corinto
hacking

È ufficiale: l’iPhone può essere craccato con meno di $100 e le istruzioni su Youtube

Un professore di Cambridge, usando la stessa tecnica del ricercatore forense Johnathan Zidarsky, ha pubblicato uno studio scientifico che dimostra come si possa violare qualsiasi iPhone

di Arturo Di Corinto
News

Ottobre: il mese europeo della sicurezza informatica (con 26 appuntamenti in Italia)

La Commissione Europea dedica il mese di ottobre a costruire e diffondere la consapevolezza dell’importanza della cybersecurity. Ecco gli appuntamenti

di Redazione
Privacy

4 cose da fare per rimuovere dal web le nostre immagini e i video privati

Abbiamo riassunto 4 cose da fare quando vengono pubblicati online, senza permesso, materiali che ci riguardano.

di Redazione
Security

Project Zero: Google offre 200 mila dollari a chi “buca” Android (ma l’Italia è esclusa)

Il colosso di Mountain View che ha sviluppato il sistema operativo basato su kernel Linux lancia un nuovo contest per individuare le falle del suo software e farle diventare “conoscenza comune”

di Arturo Di Corinto
Stories

Dopo l’arresto di 450 giovani per uso immorale di Internet, l’Iran prepara una “rete nazionale”

L’Iran la chiama la Rete web nazionale; una rete di alta qualità, con connessioni ad alta velocità e a basso costo per gli utenti, ma più esposta alla censura

di Redazione
Privacy

Le 5 mosse per diventare invisibili sul web

L’erosione della privacy è sempre il primo passaggio verso la censura, perciò è bene proteggersi. Ecco i modi per navigare sul web in incognito

di Arturo Di Corinto
Virus

No More Ransom: contro i malware l’alleanza pubblico-privato funziona

Il progetto europeo di contrasto al crimine informatico ha sviluppato un intero repository di chiavi e strumenti per liberarsi dai virus che rapiscono i nostri dati

di Arturo Di Corinto
software & App

Scordatevi Whatsapp, Telegram e Snapchat, i professionisti usano Confide

L’app di messaggistica non conserva alcuna traccia del suo utilizzo: i messaggi si autodistruggono e non si possono stampare a video

di Arturo Di Corinto
Privacy

Ecco perché se Tor sciopera la privacy in rete è a rischio

Un gruppo di autoconvocati si ribella all’estromissione di Jacob Appelbaum dal progetto TOR e convoca uno sciopero per il 1 settembre

di Arturo Di Corinto
Security

I cyber-criminali stanno vincendo. Ecco l’infografica che spiega dove intervenire

Il cyber-crime fa un milione di vittime al giorno. Bersagli preferiti sono le grandi aziende e spesso la colpa è di software difettosi. Investire nella cybersecurity è la soluzione

di Arturo Di Corinto
Privacy

Cosa ci dice della nostra privacy l’FBI che cracca l’iPhone senza l’aiuto di Apple

Una batosta per il diritto alla privacy e le associazioni che si erano rivolte a Obama, ma difendersi dipende da noi

di Arturo Di Corinto
Privacy

L’iPhone conserva le tracce delle tue bugie, ma puoi cancellarle

Non leggiamo mai i termini di servizio dei social, e non guardiamo i privacy settings dei nostri telefonini. A nostro rischio

di Arturo Di Corinto
Security

Possono scoprire in anticipo la vendita di zero-days nel dark web. I ricercatori cercano fondi

Data mining e machine learning usati per analizzare i forum del deep web da cui partono le offerte di vendita di exploits e malware, ecco il segreto.

di Arturo Di Corinto