Redazione

Ott 14, 2016, 4:48pm

Redazione

Ott 14, 2016, 4:48pm

TOR, per confondersi tra la folla online. Ecco come funziona in un breve video

Per garantire la privacy e l'anonimato, ma anche per contrastare la censura, gli obiettivi del progetto Tor, spiegati in maniera semplice

TOR, The Onion Router, è un sistema di comunicazione anonima per Internet basato sulla seconda generazione del protocollo di rete di onion routing.

TOR riesce ad anonimizzare i suoi utilizzatori perché impedisce l’analisi del traffico delle comunicazioni via internet, dal web surfing alle chat, proprio attraverso una rete di computer intermedi tra il client dell’utente e il server cercato, i cosidetti onion router, gestiti da volontari.

Grazie a TOR i dati trasmessi in rete sono protetti da tre strati successivi di crittografia, come una cipolla: da qui il nome del progetto: onion in inglese vuol dire cipolla.

TOR in video

In questo video in un inglese accessibile possiamo capire come TOR riesce a garantire privacy e anonimato e la soluzione ai sempre più frequenti problemi di censura in tutto il mondo.

Confondersi tra la folla e non farsi spiare è facile usando Tor. Si può scaricare TOR dal sito della Fondazione che ne gestisce lo sviluppo e imparare a usarlo in pochi minuti grazie all’interfaccia grafica disponibile per ogni tipo di piattaforma.