Trojan

Non cliccate su quell’immagine di Facebook, è un virus

Il computer emergency Response Team italiano avverte tutti gli utenti di messaggi Facebook malevoli sotto forma di un file “.svg”

Fonte: Cert Nazionale

Secondo quanto riportato da un ricercatore di sicurezza indipendente, è stato individuato un malware contenuto in un file immagine in formato SVG diffuso mediante messaggi inviati automaticamente da account Facebook compromessi.

Il file SVG malevolo contiene codice JavaScript altamente offuscato che, se eseguito nel browser, redirige l’utente verso un falso sito YouTube contenente un video da Facebook che richiede per essere visualizzato l’installazione di un’estensione di Google Chrome chiamata “One” (vedi immagine).

Falso sito YouTube

Questo plugin può leggere e modificare i dati dell’utente sui siti che visita ed è responsabile dell’invio dei messaggi Facebook malevoli. Non è chiaro se questa estensione possa o meno scaricare altro malware sul computer della vittima.

È stata anche individuata una variante del file SVG malevolo che contiene al suo interno il noto trojandownloaderNemucod, che a sua volta scarica il ransomwareLocky sul computer della vittima.

Gli utenti che avessero incautamente installato l’estensione di Chrome malevola debbono rimuoverla immediatamente dal browser. Si raccomanda inoltre a costoro di avvertire i propri contatti Facebook di non aprire per nessun motivo un file “.svg” apparentemente inviato dal proprio account in quanto contenente un virus.

Fonte: Cert Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dai banchi di scuola al pitch. I finalisti del progetto “A Scuola di Startup” a DigithON 2017

Il progetto realizzato da AuLab ha coinvolto per il terzo anno consecutivo studenti delle scuole secondarie superiori. Il team vincitore sarà premiato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Bari e Bat. Abbiamo intervistato Davide Neve, CEO di AuLab

Imparare a guidare con la realtà virtuale e aumentata. Il progetto di Guida e Vai

Salvatore Ambrosino, cofondatore e direttore commerciale di Guida e Vai, ha ideato un nuovo sistema di insegnamento per preparare all’esame di teoria le nuove generazioni. I ragazzi potranno simulare con smartphone e visore le situazioni che potrebbero incontrare su strada

Hephaestus Venture, il fondo che porta le startup italiane in Brasile

Il fondo ha la missione di supportare le startup nei processi di internazionalizzazione verso il Brasile, un mercato emergente e in forte crescita, se si pensa che il 57.4% dei finanziamenti in America Latina si concentra in questo Paese.

Cyber-Diplomacy | Che cos’è e qual è il ruolo dell’Italia (nel G7)

Le relazioni internazionali sono chiamate ad avere un ruolo specializzato al Cyber Spazio e devono agire al suo interno per supportare il complesso di accordi e regole di carattere internazionale oggi ancora incompleto in proposito