social isis

Cybersecurity

Isis: forte sui social ma debole sul cyberhacking (almeno per ora) | L’analisi

Alla grande capacità di utilizzo dei social network non corrisponde un’analoga minaccia sotto il profilo del cyberhacking. Le azioni di guerra cibernetica sono state molteplici, ma limitate a far apparire messaggi o immagini su siti governativi o di informazione occidentali

di Tommaso Magrini