wannacry

News

WannaCry, arrestato l’hacker che aveva fermato il contagio

Marcus Hutchins è stato fermato dall’FBI a Las Vegas. Accusato di aver contribuito alla diffusione di un altro malware, venduto nel darkweb

di Luca Annunziata
Analisi

Wannacry | Così il Rapporto Clusit aveva previsto gli attacchi ransomware negli ospedali

Wannacry e la sua strategia di attacco nella sanità sono lo spunto per una riflessione sul rapporto tra privacy e tecnologia, sulla normativa in materia e sul perché curare le persone vuol dire oggi prendersi anche cura dei loro dati

di Monica Gobbato
Sicurezza

L’ipotesi della NATO sull’ultimo attacco: “NotPetya lanciato da un governo”

Mentre alcuni esperti archiviavano il caso come l’operazione di un gruppo di criminali informatici, all’interno della comunità di esperti si comincia a discutere con insistenza di una inquietante ipotesi, l’attacco NotPetya in realtà è l’azione di un governo

di Pierluigi Paganini
Sicurezza

Da Fancy Bear a Lazarous: i gruppi hacker più pericolosi al mondo

Dopo WannaCry arriva Petya, il nuovo attacco informatico globale. Ma ecco quali sono i gruppi hacker più pericolosi al mondo, dai russi, ai nord coreani passando dai cinesi

di Tommaso Magrini
Cybersecurity

Allarme mondiale: il ransomware Petya dilaga bloccando trasporti, centrali elettriche e perfino Chernobyl

L’attacco, forse condotto con “Petrwap” una variante del virus Petya, già nota agli esperti, attacca le macchine Windows. Come già accaduto con Wannacry, anche in questo caso il ransomware utilizza l’exploit EternalBlue rubato alla NSA

di Arturo Di Corinto
Sicurezza
Economia Digitale
Sicurezza

Wannacry: “Un caso da studiare ma nulla di preoccupante”. Intervista a Dolman Aradori (NTT DATA Italia)

“Il 12 maggio il team aveva già una conoscenza approfondita di Wannacry ed è stata avviata una prima comunicazione ai clienti. Si possono prevenire gli attacchi riducendo la finestra di esposizione al rischio, sfruttando l’infosharing e scegliendo sempre esperti di sicurezza”

di Alessia Valentini
Sicurezza

Lo scenario della minaccia prima di WannaCry: il Global Threat Intelligence Report 2017

Non solo WannaCry e non solo ransomware. La fotografia delle minacce informatiche dell’ultimo Global Threat Intelligent Report di NTT group evidenzia rischi diversificati, l’acuirsi del phishing e una attenzione crescente e mirata al settore finanziario.

di Alessia Valentini
Analisi

Dopo WannaCry, l’attacco viene dai sottotitoli dei film in streaming. L’analisi di Check Point

L’azienda specializzata in prodotti relativi alla sicurezza, ha scoperto un nuovo vettore di attacco informatico. Ecco di che si tratta

di Andrea D'Ubaldo
Sicurezza

Dal caso WannaCry alla direttiva NIS, le infrastrutture critiche sono ancora troppo vulnerabili

Secondo il rapporto dell’ICS CERT statunitense nel 2015 si è verificato un aumento (+74%) del numero di vulnerabilità nei sistemi di controllo industriale. Ecco l’occasione per ripensare il concetto di cyber security

di Pierluigi Paganini
Cybersecurity

La cyberguerra intorno a WannaCry. Attaccate le infrastrutture che studiano il ransomware

I ricercatori coinvolti nella lotta contro WannaCry hanno riscontrato un massiccio attacco Distributed Denial of Service che mira a diffondere il ransomware più velocemente

di Andrea D'Ubaldo
Sicurezza

WannaCry, un milione di tweet in cinque giorni. L’analisi di Matteo Flora

Un Tweet dell’11 maggio annunciava l’imminente attacco. Ecco com’è stato raccontato dagli utenti del social

di Anna Chiara Gaudenzi
Sicurezza

WannaCry: l’attacco hacker pilotato dalla Corea Del Nord. L’ipotesi dei ricercatori

Noti ricercatori ed esperti di sicurezza informatica sostengono che dietro l’attacco che ha coinvolto oltre 90 Paesi ci sia Pyongyang. Il codice del ransomware è identico a quello di una backdoor attribuibile ad un gruppo hacker Lazarus

di Andrea D'Ubaldo
Autodifesa Digitale

Tutte le versioni di Windows compromesse da Wannacry e come proteggersi (Microsoft l’aveva detto)

Microsoft aveva avvisato di effettuare gli aggiornamenti. Le regole di cyber-hygiene per evitare i problemi in futuro. Il problema infatti non è “se verremo attaccati”, ma “quando verremo attaccati”, e bisogna farsi trovare pronti

di Arturo Di Corinto
Cybersecurity

“Voglia di piangere”. L’attacco ransomware globale che secondo Snowden non sarebbe dovuto avvenire.

Snowden attacca: “A dispetto degli avvertimenti, la NSA ha costruito pericolosissimi strumenti d’attacco in grado di colpire software occidentale. E oggi ne paghiamo i costi”

di Arturo Di Corinto
Sicurezza

Wannacry: un attacco “di proporzioni mai viste” sventato per caso

L’Europol l’ha definito un attacco senza precedenti. Gli autori hanno chiesto 300 dollari da pagare con carta di credito o bitcoin per ciascun computer bloccato

di Redazione